Blog

PALAZZO CIVICO DELLE ARTI

http://www.camcampania.it/proposte-culturali/arte-e-talenti/item/1178-al-palazzo-civico-delle-arti-di-agropoli-c-e-zhena.html

Continua con successo la mostra personale dell’artista Zhena Prano Art presso le sale del Palazzo Civico delle Arti di Agropoli,

inaugurata sabato 16 settembre alle alla presenza dell’artista, delle cariche istituzionali della Città e della curatrice e critico d’arte Antonella Nigro. La quale definisce l’opera: ‘Un’informale gestuale quello di Zhena, che non utilizza pennello, si affida alle vibrazioni che i colori possono offrire attraverso le loro tonalità e la loro densità: un’esperienza di visione d’impatto che diviene metafora dell’uomo, il quale possiede un lato razionale, gestibile ed intuibile e uno misterioso ed imprevedibile. Zhena, infatti, col suo modus operandi sceglie i colori e la loro posizione originaria sulla tela, ma poi questi, attraverso dripping e colature, avranno autonomia e un’imponderabile “vita propria”: le loro serpentine curve disegneranno nuance di percorsi, abbracci velati, archi e parabole in gradazione cromatica fino a definirsi nella loro forza. Il vigore del colore è tema portante nella ricerca di Zhena, la sua corposità è rispettata integralmente, l’artista non intende smorzarla ed affievolirla attraverso la stesura sul supporto, ma potenziarla: il colore diventa materia, diviene spesso “tattile”’.

 

La mostra dal titolo “Vibrazioni a colori” si concentra su un messaggio relativo all’attenzione che l’osservatore deve porre al sorprendente mondo nel quale viviamo e che spesso diamo per scontato: scrigno di una varietà infinita di sfumature e tonalità la realtà diviene una dimensione fisica da apprezzare con meraviglia. Stupirsi, dunque, dinanzi alla Natura e all’Arte. Vincenza Maiorino, in arte Zhena Prano Art, vanta unalunga carriera artistica, si ricordano le esposizioni a: Barcellona; alla Galleria Wespace di Napoli; a "Spoleto Arte"; al "Centrum Latinitas Europa" a Vienna, la personale al "Museo Axel Munthe" a Villa S. Michele Anacapri a cura del giornalista Rai 1 Paolo Spirito. La mostra, che rientra nella prestigiosa programmazione del “Settembre Culturale” quest’anno giunto alla sua X edizione, è aperta, con ingresso gratuito, ogni giorno, tranne il lunedì, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 20.00 fino al 30 settembre 2017.

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.